Il S.I.T. (Sistema Informativo Territoriale) è una tecnologia per organizzare, analizzare e visualizzare informazioni geograficamente referenziate; queste informazioni vengono immagazzinate come un insieme di strati tematici (layer) e si relazionano fra loro tramite l’entità territoriale, creando delle relazioni dinamiche e integrando le comuni operazioni che si possono effettuare utilizzando una base dati classica con la visualizzazione e l’analisi geografica, in modo da attivare geograficamente i dati espressi in forma tabulare.

Il Sistema Informativo Territoriale si configura, quindi, come uno strumento in grado di collegare tra loro informazioni provenienti da fonti diverse quali la cartografia, eventuali anagrafi comunali, le caratteristiche dei vincoli monumentali, ambientali, ecc.

In particolare il S.I.T. disponibile in questa sezione del sito del Comune di Celenza Valfortore [FG] è stato configurato per la gestione dei vincoli di carattere urbanistico – ambientale – paesaggistico..

Lo stesso è disponibile/fruibile sulla rete internet cliccando il sottostante link.

Il WebGIS realizzato dalla Ditta KARTO-GRAPHIA di Foggia, conforme alle Norme CRIPAL e DIGIT-PA, è un sistema completamente integrato con le banche dati / funzionalità gestite dai diversi uffici comunali.

Nel WebGIS sono attualmente disponibili: ortofoto regionali riferiti a più anni, servizi esterni di Google, BING e Open Street Map, molteplici dati territoriali.

Le principali funzionalità di cui si può disporre sono: navigazione della mappa; analisi territoriali tramite sovrapposizione di livelli tematici; utilizzo strumenti di misura (lunghezza, area, ecc.); interrogazione della mappa per consultare la banca dati; esportazione di dati in diversi formati (dxf, shapefile e KML); stampa di porzioni con legenda allegata nei formati A4 – A3 – A2 – A1 – A0; esecuzione di analisi spaziali.